Domani appuntamento alle ore 20:30 presso il PalaErcole di Policoro e in diretta su Rai Sport canale 58 del digitale terrestre per un martedì  che si prospetta “spettacolare”.  Abbiamo chiesto al nostro Roberto Tobe di presentare il match di domani:

“Domani dobbiamo scendere in campo con positività e serenità.  Sono sicuro che faremo meglio rispetto alla gara contro Lido di Ostia, a questo punto della stagione è normale soffrire in campo. Siamo in una fase di crisi ma abbiamo l’opportunità per rimettere tutto a posto. Dobbiamo dimenticare gli ultimi risultati senza farci troppe domande. Il Pesaro è una squadra di altissimo livello e fortissima, forse al momento la più forte del campionato. Dobbiamo essere convinti di quello che sappiamo fare”.

Sei un giocatore con tanta esperienza, che effetto ti ha fatto il palazzetto di Salandra contro l’ Acqua e Sapone? Quanto può aiutare un pubblico amico in questo tipo di partite?

“La serata contro l’Acqua e Sapone e i tifosi sono stati fantastici, sempre presenti, in ogni occasione. Devo ringraziarli per questi grandissimi applausi che ci riservano ogni settimana anche quando giochiamo meno bene, e  in questo tipo di partite i tifosi possono avere un ruolo importante. Qui c’è un grande pubblico, caloroso e con tanto entusiasmo. Sono stato accolto benissimo dal primo giorno.

C’è ancora tanto da fare, ma il bilancio iniziale è molto positivo. Faremo il massimo ma serve pazienza”.