L’emergenza sanitaria ha fermato anche lo sport che a volte rappresenta l’unica valvola di sfogo per distrarsi dai tanti problemi della vita quotidiana. Non so se la stagione sportiva del Signor Prestito CMB è terminata, o se riprenderà ma posso sicuramente dirvi che quest’altra avventura ha arricchito il bagaglio delle mie esperienze.

Sono entrato nella società nel mese di maggio, in punta di piedi, ho conosciuto persone fantastiche e professionisti di spessore; ho visto i sacrifici di un Presidente che non si ferma davanti a niente, il gioco di squadra dentro e fuori dal campo, la mole di lavoro che c’è dietro ogni minimo dettaglio, lo sponsor da cercare e da valorizzare; ho visto la meticolosità con la quale si prepara una partita, in campo come nella vita.

La cosa più bella? L’orgoglio dei nostri tifosi! Non c’è stata trasferta senza una telefonata o un messaggio di un lucano emigrato per chiedere informazioni su come acquistare un biglietto o come raggiungere il palasport. L’orgoglio di regalare ad un parente o un amico la maglia e la sciarpa della squadra del tuo paese che gioca in #SerieA.

Il ricordo più bello? Una telefonata alle 23:40 di un martedì, ero in giro per l’ Italia quando mi comunicano: “In tre giorni abbiamo esaurito tutti i biglietti – sold out – chiudete tutto”.

L’orgoglio dell’appuntamento fisso con mamma RAI il giovedì sera su RaiSport, La Gazzetta dello Sport che parla di #Grassano e tantissime altre testate giornalistiche nazionali che raccontano della favola CMB. In un palaSport sempre gremito di gente, ho visto l’orgoglio di sentirsi lucani. Il CMB insegna che nel cuore siamo briganti e quando vogliono siamo in grado di costruire dei capolavori stupendi.

In tutti questi mesi ho cercato di raccontare e valorizzare tutto questo nel migliore dei modi, tutto questo grazie all’aiuto indispensabile del grande Giuseppe Pianelli

Speriamo di ritornare presto e in sicurezza in un palaSport #ancorainsieme per abbracciarci ed esultare dopo un gol di una maglia biancazzurra. Ritorneremo e sarà ancora più bello!