Grazie Sir Alex Denisi

Ci sono gli appassionati, i tifosi e infine quelli innamorati del CMB. Un posto d’onore nella gloriosa storia del CMB spetta ad Alex Denisi. Protagonista in campo nei primi anni del nostro sodalizio, tra le categoria regionali di serie D e C. Inconfondibile con una corsa alla Clarence Seedorf e un’eleganza nel controllo dell pallone. Giocatore intelligente tatticamente e polifunzionale, nei momenti di difficoltà si ritrovava anche a difendere la porta dei CMB, con ottimi risultati. Se l’età avanza i ruoli devono necessariamente cambiare e allora, eccolo in veste di dirigente prima e allenatore poi. Entusiasmo ed esperienza a disposizione del nostro settore giovanile e dei ragazzi dell’under 19. Sir Alex ha instaurato un bellissimo rapporto con i nostri ragazzi grazie al suo entusiasmo e voglia di migliorare sempre. Giocatore, dirigente, tecnico ma non solo. L’amore si dimostra con i fatti, con la sciarpa al collo e la bandiera in mano, sulle gradinate del PalaSaponara. Sempre pronto a cantare e incitare i nostri colori e soprattutto organizzare coreografie da Serie A. Grazie di tutto Sir Alex, gli anni passano, le situazioni cambiano ma l’amore per il CMB resta per sempre! #forzacmb