L’inizio del un nuovo anno scolastico e il rientro a scuola dopo sei mesi di stop causa Corona virus è stato un evento importante per il ritorno alla normalità. Come ha affermato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “L’inaugurazione dell’anno scolastico, mai come in questa occasione, ha il valore e il significato di una ripartenza per l’intera società. Lo avvertono i ragazzi, lo comprendono gli adulti e le Istituzioni” .

Il CMB quest’anno, preso atto del difficile momento e dell’ emergenza sanitaria, anteponendo la prevenzione del Covid-19 a tutto il resto, ha sospeso tutte le attività della CMB Futsal Academy e quindi del settore giovanile scolastico.

                       La Dott.ssa Dibello insieme al Presidente Auletta e una delegazione della squadra

Il club biancazzurro non ha però dimenticato i ragazzi più piccoli, e ha pensato di augurare un buon inizio anno donando il quaderno ufficiale della squadra contenente la cartina dell’Italia e tutte le squadre di Serie A che partecipano al massimo campionato di futsal. Il messaggio è quello di “continuare con il sorriso un percorso in questo particolare momento”.

Nella giornata di sabato 17 ottobre 2020 il Presidente Rocco Auletta insieme al mister Lorenzo Nitti, il capitano Paolo Cesaroni, il portiere Miguel Weber, l’argentino Andrés Santos hanno consegnato alla dott.ssa Maria Dibello, dirigente scolastica dell’ Istituto Comprensivo “Arcangelo Ilvento” di Grassano i quaderni da regalare ad alcune classi dell’Istituto. La dirigente scolastica ha ringraziato il Presidente e la società e consegnerà i quaderni a tutti i ragazzi; ha inoltre augurato al CMB un campionato ricco di soddisfazioni e di successi. La prossima settimana l’iniziativa sarà replicata negli istituti materani.