Matera – archiviata l’esperienza delle final Eight di Coppa Italia di Rimini, dove si è vista una buona prestazione dei biancazzurri, sfortunati in diverse occasioni (colpiti diversi pali ed episodi chiave importanti) che hanno determinato il pareggio dei tempi regolamentari, il Signor Prestito CMB Matera riprende il proprio lavoro in vista della prossima sfida di campionato.

Sabato 1 maggio ci aspetta la trasferta di Ostia, partita valida per l’ultima giornata della regular season. Ora, bisogna rialzare la testa e lavorare per tornare alla vittoria per ottenere un buon piazzamento play-off.

Lo scenario: si decide tutto nell’ultima giornata. La griglia play-off è ancora tutta da decidere, per la testa della classifica sarà determinante lo scontro diretto di mercoledì sera tra l’ A&S e il Pesaro vincitore della Coppa Italia; mentre le ultime posizioni (rispettivamente sesta, settimana e ottava) si decideranno in base ai risultati dell’ultima giornata, in programma sabato 1 maggio alle ore 18:00 e dei recuperi (Eboli ha ancora una partita da recuperare).

Mister Nitti riprende gli allenamenti a Matera, consapevole di poter contare su Neto (indisponibile in Coppa Italia perchè squalificato) ma perderà sicuramente Isidoro, il centrale spagnolo causa squalifica sarà indisponibile per Ostia.