Si torna nuovamente in campo, neanche il tempo di realizzare la storica impresa di mercoledì al via dei Sanniti a Matera, alla vittoria contro l’Italservice Pesaro Campione d’Italia, e allo stop della striscia di vittorie consecutive. Venerdì si parte nuovamente in direzione Pesaro perché al Pala Nino Pizza andrà in scena il terzo e ultimo atto del quarto di finale Playoff Scudetto 2020/21. Dopo la sconfitta di una settimana fa (5-2) e la vittoria casalinga (5-4) si deciderà tutto nella terza sfida, “la bella” per stabilire chi fra i biancazzurri di Nitti e i biancorossi di Colini potrà accedere alle semifinali. Il Signor Prestito CMB Matera si presenta al completo, con il capocannoniere dei Playoff Andrés Santos e con tutti i suoi Campioni. La presentazione e analisi del match nelle parole mister Lorenzo Nitti:

Gara due è stata una gara che ha unito da una parte il cuore e la grinta di vincere del gruppo e dall’altra l’organizzazione tattica della squadra. Abbiamo saputo gestire le situazioni su palla ferma, abbiamo gestito bene i momenti con il portiere di movimento, fatto una buona difesa e soprattutto siamo stati in grado di soffrire nei momenti chiave del match e rialzare sempre la testa. È stata una vittoria di cuore ma è sicuramente il frutto del lavoro di una stagione intera, merito ai ragazzi che hanno fatto, ancora una volta, una prestazione straordinaria.

Sullo stato di forma della squadra posso dire che i ragazzi sono un po’ affaticati, come è normale che sia, stiamo cercando di recuperare Wilde, un giocatore che ci ha dato tantissimo in questa stagione e se siamo qui a giocare i playoff è anche grazie a lui. Se non sarà della partita sono sicuro che i ragazzi faranno di tutto per dare la possibilità di giocare la semifinale. Per vincere non esiste una ricetta perfetta, esiste la consapevolezza dei propri mezzi, l’organizzazione tattica e la voglia di raggiungere un obiettivo. Credo che la nostra squadra rispecchia benissimo queste tre caratteristiche, le ha dimostrate in gara due e sono sicuro che le mostrerà anche in gara tre”.

Quaranta minuti per decidere chi proseguirà il cammino. Appuntamento sabato 15 maggio, ore 20:00 al Pala Nino Pizza, Pesaro. La partita sarà trasmessa in diretta sui canali social di PMGSport Futsal.