Lo sport da sempre ha costituito e costituisce una esperienza formativa completa per lo sviluppo psicofisico
e sociale oltre ad avere una valenza educativa. Il nostro sport ha bisogno di eventi come la nona edizione del
“Torneo Dell’Amicizia” che ha visto partecipare le formazioni Under 19 di Olimpus Roma, Opificio 4.0 CMB,
Velletri e Valentia.

La vittoria del torneo e i premi di miglior portiere e miglior giocatore rispettivamente a Carlo Sigliano e a
Mattia Pastorello sono la dimostrazione dell’impegno e dell’attenzione della nostra società per la crescita del
settore giovanile. Stiamo lavorando da diversi anni sui giovani, cercando di ampliare e aumentare la qualità
e il servizio formativo per i nostri ragazzi, anche se la pandemia non ci aiuta ma complica ulteriormente le
cose.

Il torneo: i ragazzi di mister Festa mettono in bacheca il Torneo della Capitale superando il Valentia Roma
Sport per 4 a 1, pareggiando la seconda sfida di giornata contro i padroni di casa dell’ASD Olimpus Roma e
vincendo nella terza partita contro il Velletri per 4 a 1. Infine, nella finale contro l’Olimpus Roma vittoria del
CMB per 4-1 con doppietta di Pastorello, poi gol di Lorusso e Montemurro.

Le parole di mister Festa: “E’ stata una grandissima esperienza dal punto di vista sportivo, ci siamo
confrontati con realtà diverse rispetto alla nostra. Ci siamo difesi bene, i ragazzi hanno fatto una grandissima
prestazione in tutte e quattro le partite meritando la vittoria di questo torneo che ha un valore simbolico ma
che ci consente di uscire molto forti. Siamo consapevoli di poter fare molto bene nel prosieguo del
campionato e ci dà fiducia in vista del primo appuntamento del 6 gennaio di Coppa Italia. Dico bravi a tutti
perché se lo meritano, sono loro che vanno in campo. Per quanto mi riguarda cerco di dare loro il più possibile
consigli da fuori, ma devo ringraziarli per aver portato a casa questa grandissima vittoria”.

Grazie all’Olimpus Roma, a tutto lo staff dirigenziale, tecnico e organizzativo per l’ospitalità mostrata in questi
due giorni, vi aspettiamo in Basilicata per il prossimo evento; W il futsal!