L’Opificio 4.0 CMB Matera torna in campo in Calabria per riprendere la corsa ai play-off scudetto. Mister Nitti schiera tra i pali Parisi, l’ex della giornata con Stazzone, Basile, Santos e Mohammed. Un buon approccio del CMB alla partita, i biancazzurri costruiscono tanto e pressano bene. La partita si sblocca grazie a Parisi che dopo un recupero di palla, parte in contropiede, supera la metà campo e serve un assist a Braga che deve solo appoggiare in rete al nono minuto. Dopo pochi minuti il capitano Cesaroni sfiora il raddoppio ma è solo questione di minuti perchè su una punizione al limite dell’area, guadagnata da Mohammed, Stazzone trova Cesaroni sul secondo palo che segna il due a zero e il suo quattordicesimo gol in stagione con la maglia del CMB. Il Polistena non esce dalla partita e continua ad essere pericoloso e a giocare. Al minuto 18’49” El Ouaz segna la rete che riduce lo svantaggio per i padroni di casa e porta le squadre negli spogliatoi.

La ripresa inizia con il CMB in attacco e la rete di Santos su assist di Basile. Il Polistena inserisce subito il portiere di movimento e Arcidiacone, come all’andata, segna e accorcia. Sempre Arcidiacone, da un calcio d’angolo al dodicesimo, serve Vinicius che pareggia i conti. La partita ha ritmi altissimi, si susseguono occasioni da una parte e dall’altra, Calderolli salva sulla linea e Parisi dice no in più di un’occasione. La partita termina in parità, si tratta del secondo pareggio consecutivo per il CMB.

 

 

IL TABELLINO

CORMAR POLISTENA-OPIFICIO 4.0 CMB MATERA 3-3 (1-2 p.t.)
CORMAR POLISTENA:
Martino, Arcidiacone, Urio, El Ouaz, Maluko, Bukovec, Badran, Calderolli, Prestileo, Diogo, Vinicius, Richichi, Multari, Iennarella. All. Martinez

OPIFICIO 4.0 CMB MATERA:
Parisi, Stazzone, Basile, Santos, Mohammed, Josete, Pulvirenti, Perrucci, Braga, Cesaroni, Romagnoli, Weber, Strippoli. All. Nitti

MARCATORI: 
9’52” p.t. Braga (CMB), 12’34” Cesaroni (CMB), 18’49” El Ouaz (P), 2’02” s.t. Santos (CMB), 7’41” Arcidiacone (P), 12’08” Vinicius (P)

AMMONITI: 
Vinicius (P), El Ouaz (P), Braga (CMB), Basile (CMB)

ARBITRI:
Andrea Seminara (Tivoli), Walter Suelotto (Bassano del Grappa) CRONO: Luca Petrillo (Catanzaro)

ARBITRI: Andrea Seminara (Tivoli), Walter Suelotto (Bassano del Grappa) CRONO: Luca Petrillo (Catanzaro)